rassegna stampa: i Ravetti battono cassa

«Abbiamo già preso contatti con la controparte, contestando fermamente il diritto al pagamento di una prestazione non eseguita, il servizio è unico e l’inadempimento è totale, non si può dividere i servizi funebri dalle cremazione multiple, non a caso abbiamo presentato una maxi denuncia-querela» dicono gli avvocati dell’associazione dei consumatori Anna Lisa Sola e Stefania Grupallo.
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.